Il Filato in Italia: una tradizione antica che guarda al futuro

Il Biellese, tra operatività e tradizione.

Noi italiani sappiamo bene che il nostro paese ha l’artigianato nel sangue e che ogni regione ed ogni zona della penisola, oltre ai dialetti e alla cucina ha anche molte tradizioni legate ai mestieri. Tra le aree più importanti legate al settore manifatturiero tessile c’è sicuramente Biella, dove la lavorazione della lana da sempre è legata al territorio, con aziende storiche in cui le famiglie della zona vi lavorano da intere generazioni.

La filatura, il delicato lavoro che trasforma le fibre in filo, per più di un secolo ha visto il biellese guadagnare consistenti punti rispetto a tutti gli altri mercati, con una rete produttiva di grandi e piccole aziende che producono filo in Italia di alta qualità.

Dopo gli anni 2000 la filatura è stato un settore molto colpito, ed il biellese ha visto chiudere molte aziende. Attualmente le aziende manifatturiere che creano filo in Italia si possono contare su una mano.

Da quest’anno Maeko è titolare di una storica filatura pettinata e produce filo 100% italiano.

Ostinatamente contrari a tutte le previsioni di crisi nel settore tessile, Maeko ha puntato sulla Filatura con la ferma intenzione di chiudere il cerchio ed operare a 360° tra i servizi di filatura, tessitura e tintoria.

Filarte, questo il nome della storica filatura, nasce nel 1972, a Quaregna e da quest’anno fa parte integrante di Maeko.

Specializzata in filatura pettinata a taglio laniero, affonda le sue radici nel territorio e ad una storia di famiglia legata al tessile che va indietro di tre generazioni.

In linea con il nostro credo di conservare e mantenere vive le tradizioni artigianali, unito all’etica del lavoro, per creare filati e tessuti naturali 100% italiani, tutte le persone che da sempre lavorano li, continuano a fare il loro mestiere essendo custodi di un sapere antico siamo certi che potranno essere tesoro per le future generazioni.

Filati personalizzati su richiesta

Grazie alla filatura, mai come ora, siamo in grado di realizzare progetti tessili sperimentali, dando la possibilità al cliente di arrivare ad un prodotto tessile finito che rispecchi al 100% la qualità o le caratteristiche tecniche che cerca.

Produciamo Filato utilizzando fiocco o tops da fibre vegetali, animali e fibre sintetiche riciclate. Siamo in grado di fornire servizi di filatura a progetto offrendo la possibilità ai nostri clienti di mescolare diverse fibre per dare origine a un filato esclusivo con materiali forniti da noi oppure forniti dal cliente. Possiamo lavorare la campionatura partendo da 10/20Kg ed in seguito fare produzione. Le fibre o i fiocchi che possiamo filare sono: Canapa, Ortica Himalayana, Bamboo, Soya, Fibra di Latte, Crabyon, Tencel-Lyoncell, Cotone Certificato GOTS E GRS (GRS riciclato), Lino, Seta certificata GRS, Lana certificata GOTS, lane autoctone, Cachemire, Cammello, Mohair, Alpaca, Yak, Nylon riciclato, Nylon biodegradabile, Poliestere riciclato.