Bambù

head_bambu
Il bambù è una fibra di pura cellulosa e, in modo simile alla canapa, può essere coltivato senza l’uso di fertilizzanti chimici sintetici, pesticidi o defolianti.

La sua rapida crescita fa sì che il raccolto possa avvenire ogni 2 o 3 anni, evitando i devastanti processi della deforestazione.

La struttura della fibra di bambù a forma cava dona ai tessuti la proprietà di coibenza, ossia un’eccellente effetto di traspirazione e allo stesso tempo la conservazione di calore.

Il tessuto è morbido e delicato al tatto e, al tempo stesso, resistente e all’uso e ai lavaggi.

È una fibra anallergica, ottimo scudo ai raggi ultra-violetti.