Lenzuola in canapa

350,00380,00

Made in Italy
Confezionata da DiDina Atelier – Verona

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione


… le nostre Lenzuola

Perché in Canapa?


per diverse buone ragioni:

  • Perché i tessuti in fibra di canapa sono i nostri preferiti! Per i quali investiamo volentieri tempo ed energie con l’ambito scopo di riconsegnarli al mercato tessile con un passaporto tutto Italiano!
  • Perché sono adatti in tutte le stagioni, essendo in grado di assorbire l’umidità e mantenere la temperatura corporea donando caldo d’inverno e fresco d’estate.
  • Perché sono naturalmente anallergiche ed inattaccabili da muffe, funghi e tarme, oltre che efficace filtro alle radiazioni ed ai raggi UVA.
  • Perché tra tutti i tessuti derivanti dalle fibre naturali, quelli di Canapa sono in assoluto i più resistenti sia al deterioramento che agli strappi e, diversamente da quel che si crede, possono essere anche molto leggeri, tanto che la nostra biancheria pesa solo 160gr./m2

ed infine, che altro?

  • Le volevamo per il nostro letto ed altrimenti, sarebbero state introvabili!

Come le abbiamo realizzate?


con tessuti prodotti, confezionati e tinti in Italia da noi, in filato di Canapa 100% proveniente da paesi che garantiscono la coltivazione delle piante senza l’uso di fertilizzanti e pesticidi.

Come le tingiamo?


per la versione a colori abbiamo scelto la moderna finitura dall’effetto stropiccio che conferisce al prodotto finito un aspetto vissuto e morbido, capace di esaltare le qualità  naturali della fibra di Canapa.

Utilizziamo solo colori e ricette conformi agli standard GOTS, che escludono l’utilizzo di metalli pesanti e sostanze dannose per la salute e per l’ambiente pur garantendo ottime prestazioni in termini di solidità.

Per un approfondimento sugli standard GOTS, visita il sito

Cosa puoi fare tu?


Sicuramente dormirci su ed usarle tutto l’anno!

Lavarle in lavatrice a 30°C, adoperando, per il tuo bene e per il bene di tutti, detersivi naturali a basso impatto ambientale.

Utilizzare, ben diluito in acqua e nelle giuste proporzioni, l’acido citrico al posto dell’ammorbidente, ne gioverà in assoluto la salute della tua pelle, il bucato, la lavatrice e l’ambiente!

Non usare la candeggina

Puoi utilizzare l’asciugatrice a bassa temperatura.

Puoi stirarle, garantito non si rovinano, ma fossi in te farei altro!